Seconda cosa da chiarire: il certificato ha un costo di per sé o rientra nella prestazione medica in generale?

Seconda cosa da chiarire: il certificato ha un costo di per sé o rientra nella prestazione medica in generale?

Il rilascio di un certificato è un atto medico che solitamente rappresenta l’atto finale di una prestazione sanitaria iniziata con l’acquisizione del consenso, la raccolta dell’anamnesi, e proseguita con la visita medica. Tutto il complesso di questi atti costituisce la prestazione del medico.
Da ciò si comprende che il certificato medico non ha una sua autonoma consistenza, in quanto è logicamente inserito in una prestazione sanitaria. Di conseguenza non ha un costo di per sé, ma è la prestazione medica nel suo complesso (conclusasi con il rilascio del certificato) che può avere rilevanza ai fini del compenso per il medico.

Potrebbero interessarti anche...

Comment on this FAQ

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *